Ufficiale: Apple annuncia il WWDC 2022 con iOS 16 e altre novità

Come di consueto in questi primi giorni di primavera, Apple ha appena ufficializzato la data in cui presenterà i nuovi sistemi operativi che avranno i suoi dispositivi. Tutto questo lo possiamo vedere in uno degli eventi più attesi dell'anno per gli amanti del marchio mela, il WWDC.

Il WWDC è tornato online

Nonostante il fatto che a poco a poco la normalità stia tornando in tutti gli ambiti della vita quotidiana, l'azienda di Cupertino non vuole farsi prendere le dita e ha annunciato che il prossimo WWDC 2022 manterrà la modalità online , cioè sarà un evento registrato e i consueti workshop per sviluppatori verranno svolti nuovamente online.



WWDC 2022



La data scelta dall'azienda di Cupertino per l'inizio del WWDC è stata la prossima 6 giugno 2022. C'è ancora molto tempo per farlo, ma non possiamo smettere di sognare cosa vedremo alla conferenza degli sviluppatori che ci ha portato tante sorprese in ogni edizione. Sicuramente, per tutti i fortunati che erano soliti partecipare a questi eventi, è un brocca d'acqua fredda , poiché era possibile che Apple tornasse al faccia a faccia. Ma la verità è che da quando l'azienda di Cupertino registra gli eventi, sono diventati autentiche opere d'arte audiovisive, rendendo queste presentazioni molto più dinamiche e attraenti per la maggior parte degli utenti.



Cosa presenterà Apple?

La grande domanda ogni volta che Apple annuncia un evento di questo tipo è cosa presenterà effettivamente. Ebbene, salvo sorpresa, questo WWDC 2022 sarà segnato, come potrebbe essere altrimenti, dal Software , ovvero per tutti i sistemi operativi che porteranno i prossimi dispositivi dell'azienda di Cupertino.

ios 15 su iphone 13

Solitamente il grande protagonista, o almeno quello che ottiene sempre tutti gli occhi e la grande attenzione del pubblico, è iOS, in questo caso, iOS 16 . Anche se siamo sempre disposti a consentire altri sistemi operativi come iPadOS, watchOS e macOS lasciaci a bocca aperta o, chissà, se in questa edizione potremmo vedere qualche sorpresa sotto forma di un nuovo sistema operativo per un nuovo prodotto Apple.



In termini di hardware , la cosa più normale è che non vediamo nulla, poiché si tratta di un evento o di una conferenza incentrata su sviluppatori e software. Tuttavia, con l'avvicinarsi della data scelta da Apple, vengono sempre alla luce alcune indiscrezioni sulla presentazione di un nuovo prodotto, quindi bisogna sii attento , e in questa edizione più che mai, perché se viene presentato un nuovo sistema operativo è normale che sia accompagnato da un nuovo tipo di prodotto che attualmente Apple non ha all'interno delle sue apparecchiature.

MacBook Pro 14

Il WWDC è sempre uno degli eventi più attesi , perché in fondo segna tutto ciò che verrà dopo, o almeno una buona parte. L'hardware è importante, ma è inutile avere un buon computer se quello che c'è al suo interno, che è il software, non è in grado di sfruttare tutto ciò che offrono i diversi componenti. Inoltre, è l'evento su cui vengono filtrate meno informazioni e, quindi, in cui abbiamo il maggior margine di sorpresa.