Il nuovo MacBook Pro potrebbe essere presentato in 2 settimane

Mancano meno di due settimane La prossima celebrazione del WWDC di Apple . In questa edizione dovrebbero essere presentati nuovi software come iOS 15, iPadOS 15, macOS 12, watchOS 8 e tvOS 15. Questo è qualcosa di comune, anche se l'hardware non è così comune e proprio in questa occasione abbiamo potuto vedere nuove apparecchiature tra cui includerebbe l'atteso Macbook Pro . Analizziamo questa possibilità di seguito, così come le sue possibili novità e il resto dei Mac che le accompagnerebbero.

Prosser si bagna: il MacBook Pro sta arrivando

Jon Prosser ha rilasciato numerose informazioni sulle future versioni di Apple per diversi anni. Ha avuto i suoi errori, ma a suo favore ha fatto bene molte date, così come il design di apparecchiature come AirPods Max, iMac 2021 e persino AirTag. Nelle ultime settimane ha persino previsto il restyling dei laptop della gamma 'Air', che sarebbero disponibili in diverse colorazioni. Ora, per il WWDC 2021 non ha previsto questi ma nuovi modelli di MacBook Pro .



Con un semplice tweet in cui afferma che questa gamma di computer è in arrivo, l'americano ha parlato. Non fornisce ulteriori informazioni sul fatto che saranno i Modelli da 14 pollici e 16 pollici , se ne vedremo solo uno o se verranno già dotati di chip M1X o M2. Inoltre, lascia sconosciuta la data di lancio esatta, poiché a queste conferenze sono state presentate apparecchiature che non sono state rilasciate immediatamente, ma sono semplicemente annunciate per essere rilasciate dopo pochi mesi.

Novità di questi MacBook e dei loro possibili compagni

Al di là del prevedibile cambio di processore rispetto all'Intel e al noto Apple M1, cosa non da poco, questi computer potrebbero arrivare con un riprogettare ciò li avvicinerebbe ancora di più al nuovo fattore di forma che Apple sta cercando di implementare nella sua intera linea di prodotti, come vediamo nell'iPad Air e nell'iPad Pro, così come nell'iPhone 12 e nel recente iMac M1.

concetto di macbook pro 2021



Oltre a quel cambiamento estetico, si direbbe addio alla Touch Bar dopo cinque anni e accoglierebbe vecchie conoscenze come la Porta di ricarica MagSafe e altre connessioni che Apple aveva già lasciato alle spalle, come il Lettore di schede SD o il Porta HDMI . Lo hanno affermato alcuni analisti mesi fa e si poteva vedere in una recente fuga di dati da uno dei fornitori dell'azienda californiana.

A questi si potrebbe aggiungere MacBook nuovi modelli di mac pro al WWDC. Lo stesso Jon Prosser ha dichiarato mesi fa che avremmo visto a versione intermedia tra Mac mini e Mac Pro con Apple Silicon. Anche altri guru del settore hanno confermato un rinnovo del Mac Pro, anche se in questo caso in maniera più silenziosa, trattandosi solo di un aggiornamento di processori che continuerebbero ad essere di Intel. Resta da vedere fino a che punto queste previsioni siano corrette, ma sicuramente ci saranno sorprese alla conferenza inaugurale di Apple il 7 giugno.